News‎ > ‎

Porro inaugura la Scuola "Tutti i miti da sfatare per dirsi liberali"

pubblicato 15 feb 2017, 06:07 da enrico morbelli

Dopo l'anteprima della LUISS ilì 16 febbraio con Giovanni Floris e lo storico Giovanni Orsina, toccherà a un altro ex allievo della Scuola, Nicola Porro, inaugurare il corso lunedì 20 (in via Veneto 74) con la lezione dedicata a “Tutti i miti da sfatare per dirsi liberali”.

Fondata da Enrico Morbelli nel 1988, Scuola di Liberalismo è arrivata alla edizione 106 (di cui 26 a Roma). Quest’anno ha tagliato i legami con la Fondazione Einaudi e marcia da sola col supporto dell’ISPLI Istituto storico per il pensiero liberale e di una miriade di ex allievi: dalla ministra Beatrice Lorenzin ai cattedratici Lorenzo Castellani, Stefano da Empoli e Stefano De Luca, al direttore dell’Istituto Bruno Leoni Alberto Mingardi, al ceo di Eurovita Andrea Battista (che ha messo a disposizione la sede). 

Lo “zoccolo duro” della Scuola è formato da numerosi “docenti veterani”: Cinzia Caporale, Dino Cofrancesco, Luigi Compagna, Emma Galli, Lorenzo Infantino, Angelo Maria Petroni e Giuseppe Vegas, presidente della Consob. In tutto 16 lezioni, 3 borse premio, la partecipazione alla conferenza a Praga di Students for Liberty e ai seminari estivi dell' IES Institute for Economic Studies di Parigi.

Comments