News‎ > ‎

Un busto per Luigi Einaudi

pubblicato 11 mar 2018, 04:47 da enrico morbelli
Alla Camera dei deputati, tra i busti dei padri della Patria e della Repubblica, manca quello del presidente Einaudi, economista e teorico politico, ma soprattutto l'"uomo delle pere divise" per parafrasare Flaiano. Affinché questa memoria sia onorata proprio in quel Parlamento che è e deve essere la casa di tutti i cittadini, si è deciso di colmare la lacuna nella galleria dei busti, aggiungendo l'immagine del Presidente liberale. 
Conformandoci al suo volere, che mai avrebbe voluto che fosse lo Stato con la forza dell'imposizione fiscale ad attribuirgli un riconoscimento, il busto realizzato dal maestro Ciro Vignes di Napoli verrà finanziato da donazioni private. Se n’è fatto promotore il Centro studi Gaetano Salvemini al quale si sono aggiunti ISPLI, Scuola di Liberalismo e Piemontesi a Roma. Siamo in attesa che la presidenza della Camera stabilisca la data della collocazione del busto a Montecitorio. Si pensa a venerdì 11 maggio, giorno del 70esimo anniversario dell’elezioni di Luigi Einaudi a presidente della 
Repubblica.

Per raccogliere le donazioni, venerdì 23 marzo alle ore 17.30 - 
nello stile piemontese della merenda sinoira – celebreremo i 144 anni di Luigi Einaudi al Circolo del Ministero degli Affari Esteri (lungotevere dell’Acqua Acetosa, 42). L'evento sarà accompagnato da alcune note einaudiane che abbiamo affidato a Enrica Magnani Bosio e ad Alessandro Giacone. Giammarco Pondrano Altavilla illustrerà l’iniziativa del busto di cui si è fatto promotore il Centro studi Gaetano Salvemini con la collaborazione di ISPLI, Scuola di Liberalismo e Piemontesi a Roma; Andrea Merlo presenterà il suo studio su Einaudi e il ruolo internazionale dell’Italia 1945-1955.

La manifestazione si concluderà con una risottata a buffet: un trittico a base di Riso buono carnaroli di Luigi e Carlo Guidobono Cavalchini innaffiato dai vini di Riccardo Garosci. Per concludere con un trittico di dolci della tradizione subalpina recuperati dallo chef Gianluca Villazzi.

Il tutto per 35 euro, 10 dei quali destinati alla fusione del busto.




Prenotazioni: piemontesiaroma@libero.it - Francesco Ugolini 349.5487626 - Lilliana Fabbro 320.1531492

Comments